PAROLE IMMAGINI LAVORI RITRATTI BIOGRAFIA INFORMAZIONI
Facebook Twitter Linkedin Pinterest

RITRATTI

Cane e gatto: un doppio ritratto
Un disegno in grafite per una serie di eventi

Ecco l’esempio di un doppio ritratto di animali realizzato a matita: un cane e un gatto che si guardano negli occhi.

 

Ho cercato di interpretare il senso di una conferenza tenuta da un importante etologo e ripetuta più volte in numerose città d’Italia. Il tema verteva proprio sul confronto tra le due diverse menti.

 

Volevo che l’immagine della comunicazione dell’evento (poster, volantini, web, eccetera) trasmettesse immediatamente il concetto del confronto. Ho quindi pensato di mettere uno di fronte all’altro un cane e un gatto, in modo che il loro sguardo fosse sullo stesso piano, non in tono di sfida, ma in atteggiamento di amichevole dialogo visivo.

 

Essendo difficile relaizzare una foto del genere, ho scelto due soggetti separati che ho poi unito nel disegno. Ecco alcune fasi della realizzazione e un esempio dell’utilizzo dell’elaborato su di un poster.

 

Giuliano Dall



Cane e gatto: un doppio ritratto
L'immagine abbozzata con la testa del cane giÓ iniziata.

Il profilo del cane quasi terminato.

Anche la testina del micio prende forma.

Il disegno finito.

Un esempio della sua applicazione su di un poster.








Powered by: Studio Menozzi